CHI E’LA NOSTRA ANIMA …(1.parte)

il

Come vi immaginate la vostra Anima? come una fiammella che esiste dentro di noi? come qualcosa di non ben definito che ci abita? come la nostra essenza?

L’ANIMA SIAMO NOI!!!

Sin da molto piccola mi capita che la notte mi sento letteralmente “tirare fuori” da un fianco, a dire il vero non proprio dal fianco ma un po’ più su. Quando questo succede per i primi dieci secondi mi spavento moltissimo, anche se questa cosa mi succede da sempre io non ho mai smesso di spaventarmi e quindi di abituarmi e ne sono felice perchè le abitudini fanno perdere l’interesse delle cose. Il mio istinto fa si che mentre mi sento tirare fuori io cerchi sempre di aggrapparmi al lenzuolo o al mio compagno o al cuscino… questo perchè la sensazione che si prova è quella di “andare verso l’alto” anche se poi in alto non mi ci ritrovo mai, arrivo sempre da qualche altra parte… mi ritrovo in una dimensione parallela o anche, indietro o avanti nel tempo. Per molti anni non sono stata in grado di gestire questa cosa, nel senso che mi succedeva e basta, mi trovavo da un’altra parte, mi rendevo conto di essere cosciente e non dentro ad un sogno e non avevo la capacità di tornare indietro. In questo “stato” ho passeggiato per giardini bellissimi, ho incontrato mia nonna, l’ho vista cantare in una piazza piena di gente, ho chiacchierato con lei seduta su di una panchina e ho scoperto che nell’altra dimensione esiste un posto dove tutti i nostri animali passano il loro tempo prima di incarnarsi nuovamente e proseguire con la loro evoluzione… poi suonava la sveglia o qualcuno di casa mi chiamava e BOM mi ritrovavo nel mio letto.

Crescendo ho letto molti libri cercando una spiegazione logica di cosa fosse questa cosa ma non ero mai soddisfatta delle risposte che trovavo fino a quando non ho conosciuto Mario… Mario era uno dei miei insegnanti all’Accademia di Pranoterapia, simpatico, crudo e diretto come solo i Romani doc sanno essere, mi resi subito conto che con lui avrei potuto parlare di tutto e…. meno male che lo feci.

Ho così scoperto che la nostra Anima siamo noi, la vita terrena la deve fare l’Anima e per farlo si serve del nostro corpo e della nostra mente e questo complica di non poco le cose ( se avete voglia di cercare negli articoli sopra troverete delle spiegazioni più dettagliate in merito a questo). Ho scoperto che l’evoluzione della specie umana è una cosa e l’evoluzione dell’Anima è un’altra cosa e che se anche viaggiano di pari passo quella che più conta è sicuramente l’evoluzione dell’Anima… questa poverina fa una fatica enorme a stare qui e appena il nostro corpo si addormenta lei torna a casa sua…. sono certa che almeno una volta nella vita vi è capitato di sognare qualcosa che era tremendamente vero, tanto da metterci qualche secondo la mattina a capire dove vi trovate e dove eravate…ecco questo non è un sogno ma il ricordo di un meraviglioso viaggio fatto attraverso la vostra Anima.

Nel prossimo articolo vi parlerò più dettagliatamente di questi viaggi e della vita parallela che abbiamo con la nostra Anima 🙂

6 commenti Aggiungi il tuo

  1. ADRiana ha detto:

    Meraviglia pura, grazie. Attendo il seguito🌟

    1. heavenrosee ha detto:

      🙂 🙂 grazie

  2. Le perle di R. ha detto:

    Una testimonianza che mi incuriosisce: leggerò sicuramente il seguito.

    1. heavenrosee ha detto:

      🙂 🙂 🙂

  3. Nadia ha detto:

    Molto interessante…in questo mondo fatto di realtà e di cose materiali, sento il bisogno di un po’ di spiritualità, qualcosa di più profondo. Spero di riuscire a seguirti più fa vicino.

    1. heavenrosee ha detto:

      Grazie Nadia il mio intento è proprio quello di avvicinare le persone ad un mondo che anche se non si vede ( ma anche anche si vede 🙂 ) è di grande importanza nella nostra vita. 🙂 🙂

Rispondi