Le vostre domande

il

1. I reclutatori sono coscienti di esserlo? Alcuni no perchè a sua volta possono essere stati vittime di esecutori, o a volte per la situazione della lora Anima che non ha fatto nessun salto evolutivo. Altri sono ben consapevoli e scelgono di farlo.

2. I reclutatori possono provare a convincerti che passare nell’ombra sia giusto? si, è quello che cercano di fare sempre, a volte esplicitamente e a volte non esplicitamente… ma lo fanno.

3. Un reclutatore può pentirsi di quello che fa e tronare indietro? si, può farlo anche se io non ne ho mai incontrato uno…. sono sempre molto convinti di essere nel giusto, di fare il giusto. Hanno un idea di come dev’essere vissuta la vita assolutamente in linea con l’energia dentro la quale gravitano.

4. Gli esecutori sono veramente così pericolosi? si sono pericolosi.

5.Un esecutore vive la sua vita felicemente? io ne ho conosciuti alcuni assolutamente felici e altri decisamente no. Solitamente quelli che sanno bene ciò che fanno sono felici della scelta di vita che portano avanti. Quelli che “pensano di sapere” diventano schiavi di qualcosa più grande di quello che possono immaginare oltre che a rendere schiave anche le loro vittime…. se vittime vogliamo chiamarle. ( questo lo potrai comprendere quando uscirà la terza e ultima parte dell’articolo “gli esecutori)

6. Gli esecutori sono solamente terreni? no! gli esecutori sono anche nel piano basso astrale.

7. si può fermare quello che un esecutore fa? si, si può fermare solamente rivolgendosi ad un esperto e assolutamente non improvvisando o pensando di poterlo fare da soli.

Rispondi