La Bambola “LUK THEP”

il

Avete mai sentito parlare delle bambole Thailandesi ” Luk Thep” o ” Child Angels ? “ io quando le ho conosciute sono rimasta sconvolta, e vi assicuro che ci sono veramente poche, pochissime cose che riescono a sconvolgermi. Ad onor del vero io ho una vera e propria avversione per le bambole di ogni genere, dalla bambolina sopramobile alle Barbie, non ne reggo nemmeno una, sono esserini inanimati che piacciono particolarmente ai piani bassi e io lo avverto in ogni parte del mio corpo. Insomma se qualcuno vuole veramente spaventarmi può farlo con una bambola o con un clown …. immaginatevi voi come può essere salita alle stelle la mia curiosità quando sono venuta a conoscenza di queste bamboline che si narra abbiano dentro un Angelo e che devono essere trattate come dei bambini veri? Un lunghissimo brivido mi è passato lungo tutta la schiena, e questo non presuppone nulla di buono.

La storia di queste bambole è iniziata quando un Thailandese della classe medio povera è entrato in un negozio di bambole e ad un certo punto ha iniziato a sentire un bambino che lo chiamava e gli chiedeva di portarlo a casa con lui , appena capito che la voce proveniva da una particolare bambola l’ha comprata e l’ha portata a casa. Dopo qualche tempo dall’arrivo della bambola la vita di quest’uomo è cambiata radicalmente, sono arrivati soldi, fortuna e benessere allora lui che non riusciva a capirne il motivo decise di portare la bambola da alcuni monaci per avere delle risposte. Uno di questi Monaci gli ha detto che dentro la bambola c’era lo spirito di un angelo e che in cielo c’erano centinaia di Angeli pronti ad abitare le bambole per accudire e proteggere le persone. Da quel giorno questo Monaco apparentemente ha iniziato a ” Mettere ” gli Angli dentro alle bambole provocando dice lui ” un esorcismo al contrario”. Ovviamente nulla di tutto ciò è gratuito. Ora: capisco l’acquisto della bambola, che si può prendere in base alle personali esigenze e ovviamente più grande è più costerà sia lei che tutti gli accessori che servono… capisco un poco meno la tariffa al Monaco per inserire l’angelo nelle bambole, cifra che varia dalla classe sociale dei futuri ” genitori” a l’intento che avete che tradotto sarebbe: ” quanto volete avere da questa bambola?, quanta salute?, quanto denaro?, quanta fortuna???”

Le Luk Thep devono essere trattate come dei bambini veri, devono mangiare, dormire, passeggiare fare il bagnetto ecc. la Thailandia è completamente impazzita per loro. Ristoranti con menù e posti riservati solo per loro, linee aeree con posti solo per loro, negozi di vestiti appositi per le Luk Thep… intere pubblicità con queste bamboline protagoniste, una l’abbiamo vista tutti girare su facebook, era una Luk Thep fotografata in un centro estetico con l’asciugamano a turbante in testa, che sorseggiava un aperitivo… ecco in Thailandia le portano a fare massaggi o a rifarsi il naso… che dire:

Dal mio punto di vista e per come conosco io questo genere di cose è praticamente impossibile che siano abitate da un Angelo, o per essere più precisa non da un Angelo di Luce. A parte che nessun Angelo in tutto l’Universo si infilerebbe dentro al corpo inanimato di una bambola, figurati… quelli già pensano che siamo masochisti noi quando ci incarniamo figurati se si mettono dentro la bambola. 🙂 Ma oltre a questo ti pare che potrebbero obbligare qualcuno ad accudirli meglio di un bambino? perchè un figlio almeno con il tempo cresce e diventa autonomo la bambola no…e ti pare che permetterebbero al Monaco di chiedere cifre su cifre per fare cosa poi?? Un esorcismo inverso!! e in cambio di tutto ciò loro ti danno salute ricchezza e soldi??? ma chi?? gli Angeli??? oddio è veramente assurdo talmente assurdo che se non riconoscessi in tutto questo il lavoro del basso astrale mi verrebbe da ridere.

Questa purtroppo è una delle prove meglio riuscite di come i piani bassi dell’Universo riescano ad agire su di noi. E so per esperienza che nessuno riuscirebbe a far comprendere alla Thailandia in quali mani sono capitati, ho provato a spiegare ad una persona thailandese che conosco che queste bamboline non appartengono alla Luce ma non c’è stato verso nemmeno quando le ho detto “ma ti rendi conto che se smetti di curarla lei ti si rivolta contro togliendoti tutto o anche peggio? ma ti pare che gli angeli possano fare una cosa del genere?” mi è stato risposto ” non ne voglio parlare, se non ci credi stanne fuori”… eh… stanne fuori faccio veramente fatica a starne fuori perchè già lo so che prima o poi arriveranno pure qui, mirano al mondo intero. Io credo che questo Monaco completamente soggiogato dal basso astrale sia una bella porta per far entrare nelle bambole delle entità che poco hanno a che fare con gli Angeli di luce e che queste attraverso i soldi e il potere cambino la personalità e di conseguenza l’Anima di chi le accudisce.

Quello che più mi preoccupa è che questo fenomeno si sta espandendo a macchia d’olio e sebbene ci siano diverse persone che contrastano e cercano di bloccare tutto questo so che il fenomeno inizia ad essere fuori controllo. Ma quello che mi sconvolge più di tutto è sempre il modo in cui siamo ridotti….Pur di avere soldi potere e salute trattiamo una bambolina meglio di un essere umano e l’essere umano peggio di un insetto….Ora ditemi di Angelico in tutto questo che cosa c’è?

Vi auguro un buon proseguimento di settimana e se l’articolo vi è piaciuto non esitate a condividerlo 🙂 🙂 🙂

Un commento Aggiungi il tuo

  1. endorsum ha detto:

    Un’ottima vendita!

Rispondi a endorsum Annulla risposta