BIOGRAFIA

Eccomi qui…. il mio percorso inizia praticamente con la mia nascita. Ho ereditato dalla mia bis nonna materna una certa sensibilità che mi permette di spaziare attraverso le dimensioni parallele che ci circondano, mi hanno definita Medium o Sensitiva, io rifiuto categoricamente questa etichetta perchè per quanto mi riguarda si tratta semplicemente di possedere una sensibilità leggermente superiore. Tutto questo può sembrare fantastico, e sicuramente lo è, ma provate a mettervi nei panni di una bambina che pensa che in una stanza di cinque persone ce ne siano dodici perchè riesce a vedere anche gli abitanti delle altre dimensioni, è un casino. Con l’età scolare mi sono resa conto di essere diversa dagli altri e questo ha creato una certa confusione in me che per qualche anno mi ha fatto mettere da parte questa particolare dote, nel senso che non la volevo proprio, così per tutto il periodo della mia prima giovinezza ho tenuto ben nascosto questo mio talento. Questo però non è proprio possibile, chi ha questa particolare sensibilità non può in nessun modo fare finta che non esista. Quando ho compiuto 19 anni tutto mi è esploso tra le mani. Dopo aver incontrato una persona che mi ha fatto da guida, da maestro e da amico fino al giorno della sua morte e spesso anche dopo ho iniziato il mio percorso formativo frequentando l’Accademia di Pranoterapia per imparare a gestire la mia energia e quella degli altri, ho viaggiato molto, incontrato Sciamani, Streghe, Guaritori, Monaci e Sacerdoti di ogni tipo, ho imparato a gestire la mia sensibilità e mi sono dedicata in profondità allo studio delle Anime, al loro percorso terreno e a quello nell’Aldilà. Mi occupo inoltre di meditazioni, Angeli, in particolare Arcangeli, acquarello terapia, Pulizie Energetiche , equilibrature Energetiche, Radioestesia e indagini paranormali, insomma vivo costantemente tra questo mondo e quello parallelo al nostro. Non è facile e spesso nemmeno molto divertente. Tutto questo richiede una grande lucidità mentale, molta razionalità e una buona dose di coraggio ma è la mia vita e so che non potrei fare altro.

Mi sono resa conto che le persone anche se molto interessate conoscono poco questo mondo e le infinite possibilità che ci offre per migliorare la qualità della nostra vita, e sopratutto mi sono resa conto di quanto poco la gente conosca la vera differenza tra bene e male, così il mio contributo vuole essere quello di divulgare il più possibile la mia conoscenza per poter essere utile sia di qua che di là:) 🙂 🙂